31/03/2021
Largo Consumo 03/2021 - Notizia breve - pagina 6 - 1/5 di pagina - Redazione di Largo Consumo
Accadimenti aziendali

Caffè Cellini passa a Dea Capital

Caffè Cellini passa a Dea Capital

Ekaf, titolare del marchio Caffè Cellini, ha ceduto una quota di maggioranza a Taste of Italy 2, fondo di private equity specializzato nel settore agroalimentare, gestito da Dea Capital. Il brand, che copre tutti i canali, compreso l’e-commerce e tutti i segmenti del mercato, fino ai solubili, è nato su iniziativa della famiglia Pieri, che, dal 1933, coltiva la tradizione del caffè, partendo dalla commercializzazione all’ingrosso, crescendo poi con la torrefazione di Livorno, fino a completare, nel 1990, l’acquisizione di Ekaf Cellini, la più grande torrefazione ligure.

Argomenti

Citati in questo articolo:
Pieri, Taste of Italy 2, Arcaffè, Ekaf, Dea Capital, Caffè Cellini